Un nuovo brand con una grande storia: Vittoria Yachts

Telefono +39 0426 900467

Top
Image Alt

Key People

Paolo Duò e
Michele Zorzenon

VITTORIA YACHTS

Vittoria Yachts è guidata dal Presidente Paolo Duò e dall’Amministratore Delegato della divisione Michele Zorzenon, affiancati dai membri della quarta generazione della famiglia Duò: Mattia e Alessandro nel ruolo di Tecnici Commerciali e Filippo nel ruolo di Communication Manager.

Le capacità tecniche e progettuali di Cantiere Navale Vittoria, figlie di un secolo di esperienza, saranno al completo servizio di Vittoria Yachts, che sarà arricchito dalla partnership dell’Ing. Mattia Polverari e di Hydro Tec dell’Ing. Sergio Cutolo.

Nel tempo le sfide che abbiamo affrontato sono state numerose e complesse, cercando di alzare sempre l’asticella e di non accontentarci mai. Dalle prime imbarcazioni in legno nello squero fondato da mio nonno Luigi ad oggi sono cambiate molte cose, ciò che però non è mai mancata è la passione e la volontà di rendere concreti e reali i sogni. Vittoria Yachts è uno di questi ultimi, un desiderio che portiamo dentro di noi da anni, e finalmente è arrivato il momento per salpare verso nuovi mari, con il vento in poppa e la volontà di portare a quante più persone possibili la Vittoria Experience.

Paolo Duò

Paolo Duò

Presidente

Come tutti gli armatori ho avuto la fortuna di aver fatto della mia passione una professione, la mia storia è figlia del detto “nato in barca”, sin da bambino ho navigato per l’Adriatico con i nonni e ora con i figli. Dopo una lunga esperienza alla direzione di cantieri navali ho incontrato il Cantiere Navale Vittoria che coniuga perfettamente l’esperienza, l’affidabilità e la storia della famiglia proprietaria da cent’anni. Dopo tale incontro, pensando al desiderio di tutti gli armatori ovvero quello di uscire quando gli altri restano in porto è nato il progetto Vittoria Yachts che interpreta tradizione navale, sicurezza, innovazione e confort con la raccomandazione che la vita è come il mare, ed entrambe le cose vanno rispettate.

Michele Zorzenon

Michele Zorzenon

Amministratore Delegato